mercoledì 15 novembre 2017

Guardiana del tramonto


RENATA CORREIA BOTELHO

ACCOSTO IL VISO ALLA PARETE

Accosto il viso alla parete
più triste della stanza, fedele
guardiana del tramonto.

Il cuore che mi lasciasti
è una casa difficile da abitare.

(da Un circo nella nebbia, 2009)

.

L’assenza lascia un vuoto non solo nel cuore, ma anche nelle cose: così è la casa-cuore della poetessa delle Isole Azzorre Renata Correia Botelho (São Miguel, 1977). Mettere “il tuo nome tra virgolette / metafora sabbiosa / inutile come un circo / nella nebbia” non serve a nulla: resta soltanto la casa, con i suoi fantasmi.

.

Hopper

EDWARD HOPPER, “SOLE IN CITTÀ”

.

--------------------------------------------------------------------------------------------------------
LA FRASE DEL GIORNO
Angelo impietoso, il tuo compito è stato / insegnarmi finalmente a vivere senza te.
HUGO WILLIAMS, Love-Life

Nessun commento: