domenica 15 aprile 2018

Non ci sono poeti


MARTHA ASUNCIÓN ALONSO

MUTAZIONI POETICHE

Nella mia famiglia non ci sono poeti.

Però mio nonno Gregorio,
quando annaffiava l’orto a Belinchón,
è rimasto così tanti pomeriggi
a osservare il canale, mormorando:

Non beviamo
l’acqua: è essa a berci.
L’acqua
è
la donna.

No, nella mia famiglia non ci sono poeti.

Ma una volta, da bambina, trovai dei gusci
di un uovo azzurro
ai piedi del mandorlo.
Li mostrai a mio padre e mio padre, silenzioso,
mi insegnò a costruirgli un nido
con i rametti;
e mi spiegò perché: ci sono pezzi di vita
che valgono
interi sogni.

Nella mia famiglia, vi dico, non ci sono poeti.

Ma quando la mia bisnonna
Asunción
vide per la prima volta il mare
- la prima e l’unica -,
mi dicono che restò molto seria, tacendo
a lungo, prima di dire:
 
Grazie
per
gli occhi.

Non so da dove vengo. Nella mia famiglia
non ci sono poeti
cattivi.


(da Wendy, 2015)

.

Con paradossale ironia la poetessa spagnola Martha Asunción Alonso afferma che nella sua famiglia non ci sono poeti prima di lei, ma poi con esempi mirati dimostra in effetti il contrario lasciando intendere che una sottile vena poetica attraversa il suo albero genealogico, dal nonno ispirato dalla natura alla bisnonna meravigliata del mare passando per il padre dall’animo gonfio di poesia.

.

Illenye

DIPINTO DI JEANNE ILLENYE

.

--------------------------------------------------------------------------------------------------------
LA FRASE DEL GIORNO
La poesia è un ramo saldo / a cui ogni tanto lego la mia altalena / per dondolarmi sopra il nero.
ANDONIS FOSTIERIS




Martha AsunciónMartha Asunción Alonso (Madrid, 23 maggio 1986), laureata in Filologia Francese, docente di scuola secondaria e universitaria, ha insegnato in Francia, nei Territori d’oltremare e in Canada. È autrice di Cronologia verde di un autunno (2009), Trattenere la primavera (2011), La solitudine creola (2013), Skinny Cap (2014) e Wendy (2015).


Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...