venerdì 13 aprile 2018

Non appena canterà la Sirena


PEDRO LASTRA

ASPETTO OGNI GIORNO CHE CANTI LA SIRENA

Non intendo turarmi le orecchie con la cera:
non appena canterà la sirena
vogherò fino alla spiaggia
evitando le acque fragorose,
le onde agitate che disegnano il tuo volto.

(da Notizie dall’estero, 1979)

.

È un Odisseo anche il poeta cileno Pedro Lastra: a differenza dell’eroe omerico però non si fa legare all’albero maestro della nave per udire le Sirene mentre ai suoi marinai ha fatto chiudere le orecchie con la cera. Tutt’altro, si lancia con la sua scialuppa verso il luogo dove canta la sua Sirena, quella della nostalgia, quella dell’assenza, quella che canta l’ombra lunga della memoria.

.

Olbinski

DIPINTO DI RAFAL OLBINSKI

.

--------------------------------------------------------------------------------------------------------
LA FRASE DEL GIORNO
L'altra versione sei tu, furtiva, / quando i tuoi giorni mi passano accanto senza  / fermarsi, / quando il vento spande / i tuoi capelli sulla mia memoria.
PEDRO LASTRA, Notizie dall’estero




Pedro Lastra Salazar (Quillota, 3 marzo 1932) è un poeta e saggista cileno. Professore di letteratura spagnola a Chillán, New York, Buffalo, Saint Louis, Lima e La Paz, è membro dell’Accademia Cilena del Linguaggio.


Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...