mercoledì 30 maggio 2018

Centenario di Pita Amor


Guadalupe Teresa Amor Schmidtlein, meglio nota come Pita Amor, poetessa messicana, nasceva il 30 maggio di cento anni fa: donna libera ed eccentrica (spesso vestiva esclusivamente un mantello o un cappotto senza altro sotto), in gioventù fu modella di Diego Rivera e Juan Soriano e amica di Frida Kahlo, Salvador Dalí e di Pablo Picasso, dei poeti Salvador Novo e Gabriela Mistral. La sua vita è segnata dalla scomparsa del figlioletto di un anno, annegato in una pozza: incapace di gestirlo, lo aveva affidato alla sorella minore perché se ne curasse. Da quel momento divenne silenziosa e solitaria, incurante dell’aspetto fisico cui aveva tanto tenuto. Riapparirà negli Anni ‘70, ancora insolente e impulsiva per poi ripiombare nel silenzio che manterrà fino alla morte. La sua poesia riveste toni metafisici, che si interrogano sulla divinità, sull’essenza del mondo, che indagano sulle paure che da sempre l’hanno accompagnata: la solitudine e l’abbandono.

.

Pita

.

.

da Polvere, 1949

MI AVVOLGE LA POLVERE, MI INQUIETA

Mi avvolge la polvere, mi inquieta.
Perché viene da tanto lontano?
E come assoggetta ai detriti
i vecchi mondi passati?
- La polvere non ha fine,
né inizio avrà mai avuto;
so che ha sempre contenuto,
nella sua eternità convulsa,
l'arcana forza che conduce
a ciò che è e a ciò che è stato.

.

.

da Io sono la mia casa, 1957

IO SONO LA MIA CASA, III

Dalla mia idea sferica delle cose,
nascono le inquietudini e i miei mali,
io geometricamente penso uguali
il grande e il piccolo, perché, essendo,
hanno uguale rilevanza; esistendo,
i volumi non hanno proporzioni,
né si misurano per dimensioni
e contano solo perché totali,
se anche sfericamente disuguali
.

.

.

SE L'AMORE NON L'HO CANTATO

Se l'amore non l'ho cantato,
sarà perché l'ho vissuto?
Se il dolore l'ho sbandierato
sarà perché cammina al mio fianco?

.

.

--------------------------------------------------------------------------------------------------------
LA FRASE DEL GIORNO
Speriamo che qualcuno di questi versi possa dare a chi li legge un modesto riflesso della loro angoscia, della loro speranza.
PITA AMOR





Pita AmorGuadalupe Teresa Amor Schmidtlein, (Città del Messico, 30 maggio 1918 - 8 maggio  2000), poetessa e scrittrice messicana, conosciuta come Pita Amor. Musa di Diego Rivera e Juan Soriano, fu amica di Frida Kahlo, Salvador Dalí e Pablo Picasso. La sua poesia metafisica si interroga su Dio, sulla solitudine e sull’abbandono.


Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...