sabato 30 settembre 2017

Quella che si ama perché sì


GISELA GALIMI

POLENA

Voglio essere la polena
della tua vita.
Quella che va davanti a te
mettendo in fuga le paure.
Quella che non serve a niente.
Né timone,
né vela,
né vento,
né ancora.
Quella che si ama perché sì.
Quella inutile abbracciata al tuo legno
anche nei giorni di tempesta.

(da Chiaroscuro e colorato, Libros de tierra firma, 2005)

.

La polena è la statua di legno, spesso a forma di donna, che ornava le navi dal XVI al XIX secolo, la cui funzione era non solo prettamente decorativa ma anche funzionale a individuare la nave. La poetessa argentina Gisela Galimi (Lobos, 1968), utilizzando queste metafore marinare, vorrebbe essere così per l’amato: anche materna e protettiva, non solo pura bellezza da amare, ma soprattutto sempre fedele, sempre presente.

.


untitled1 (1)

FOTOGRAFIA © PINTEREST

.

--------------------------------------------------------------------------------------------------------
LA FRASE DEL GIORNO
Amare è donare tutto se stesso senza nulla chiedere; amare è non dire mai “mi devi…”
ANTOINE DE SAINT-EXUPÉRY

Nessun commento: