lunedì 11 agosto 2014

L’estate, l’amore

 

LUIS MUÑOZfoto

IL SOLE DEL MATTINO

Il sole del mattino
odora di nuovo.

Frusciano le onde dolcemente
sulla sabbia scura:
cellofan.

Una vela si gonfia
con il vento a favore
e va verso mezzogiorno.

L’estate, l’amore,
disegnano cerchi.

.

La dolce bellezza di un giorno d’estate, la tranquillità del mattino su una spiaggia dove ogni cosa si svolge in armonia e secondo un ordine naturale: è un bozzetto minimale quello che dipinge il poeta spagnolo Luis Muñoz (Granada, 1966), ma lo stupore, la meraviglia che mi ha fatto scegliere questa poesia è nella chiusa, quei due versi finali che risolvono il teorema.

.

Solitude-Woman-at-the-Beach

RITA C. FORD, “SOLITUDE – WOMAN AT THE BEACH”

.

--------------------------------------------------------------------------------------------------------
LA FRASE DEL GIORNO
La felicità è come una farfalla: se l'insegui non riesci mai a prenderla, ma se ti metti tranquillo può anche posarsi su di te.
NATHANIEL HAWTHORNE

2 commenti:

Paolo ha detto...

DR, meriteresti un premio alla poesia. Perché non fai un'antologia? Dove le troviamo tante poesie rare o sconosciute?

DR ha detto...

eh, sarebbe una bella idea... Intanto l'antologia è nel blog :-)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...