giovedì 10 marzo 2016

Primo amore

 

ANDREAS OKOPENKOOkopenko

RISVEGLIO DI PRIMAVERA

Lo ha pregato di non scompigliare i riccioli,
di rimetterle in ordine il vestito
di non sgualcirlo fino all'indomani.
Poi gli ha detto di venire,
per quel momento ha già annotato nel diario: primo amore.

(da Poesia, n. 303, Aprile 2015 - Traduzione di Gio Batta Bucciol)

.

Andreas Okopenko (1930-2010), poeta austriaco di natali slovacchi e di origini ucraine, scrittore dell’avanguardia di lingua tedesca e costruttore del linguaggio, si lascia intenerire dal tepore di primavera, dal risveglio della terra e dei sensi, e traccia il dolcissimo parallelo di un primo amore che sta per sbocciare nella primavera della vita.

.

Wade

VICKIE WADE, “LOVING COUPLE”

.

--------------------------------------------------------------------------------------------------------
LA FRASE DEL GIORNO
Il tuo primo amore non ha inizio o fine. Il tuo primo amore non è il tuo primo amore e neanche l’ultimo. È solo amore.
THICH NHAT HANH

Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...