domenica 24 agosto 2014

Un nuovo amore che nasce

 

HILARIO BARREROBarrero

SEVENTH AVENUE CORNER BERKELEY STREET

Nella magnifica mattina di domenica
(il viale con i tulipani rossi
e una luce di Hopper sulle facciate),
un ragazzo, appoggiato all'angolo
di una casa con un ciliegio fiorito,
sta aspettando qualcuno
con un mazzo di fiori gialli.
Un nuovo amore che nasce così presto
e di domenica dovrebbe godere
di una luce avanzata e di una lunga vita
e non morire insieme a quei fiori.

(da Libro de familia, 2011)

.

New York, più precisamente Brooklyn, un mattino di primavera, una domenica. La natura si è risvegliata con tutti i suoi colori dopo un lungo inverno e il sole batte sulle case regalando una luce magica. In quel contesto, all’angolo tra la Seventh Avenue e Berkeley Street un ragazzo aspetta una ragazza con un mazzo di fiori. Il nuovo amore che nasce – pensa il poeta spagnolo Hilario Barrero (Toledo, 1948), docente di spagnolo all’Università di New York City – non sopravvivrà a quei fiori, e costruisce tutta la poesia sulla contraddizione tra la bellezza dirompente della natura e la fragilità del legame amoroso tipico della gioventù.

.

2-cropped-man-with-flowers-01-web-private

BANKSY, “WAITING IN VAIN… AT THE DOOR OF THE CLUB”

.

--------------------------------------------------------------------------------------------------------
LA FRASE DEL GIORNO
Tra un uomo e una donna ciò che chiamano amore è una stagione. E se al suo sbocciare questa stagione è una festa di verde, al suo appassire è solo un mucchio di foglie marce.
ORIANA FALLACI, Lettera a un bambino mai nato

2 commenti:

Carmela Lupo ha detto...

L'amore non è pretendere, ma dare
è dimenticarsi, ma non dimenticare
è vivere fuori di sé, pur rimanendo in sé
è riservarsi le spine e offrire le rose
L'amore chiede tutto e ha il diritto di farlo

(L.V.Beethoven)

Ciao,Carmela!

DR ha detto...

Ciao, Carmela.

"Amare non è ragionare, non è credere, non è contrattare il possibile o azzardare l'ignoto. Amare è invocare fisicamente tutto l'essere per una goccia di vita, quale sia il sangue a irrompere o a tacere, come avviene per la morte. L'amore volta nell'impegno e nella riuscita del dono, nella volontà e nella grazia, e, in tal senso, deve toccarci". (Alfonso Gatto)


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...