venerdì 15 agosto 2014

Sotto il sole d’agosto

 

DARIA MENICANTI

MADAME CENTAURE

Mansueta e pigra come lo è ogni femmina
se non ha liti in corso, Madame
Centaure per la piazza deserta
procede al trotto. Posa sul selciato
delicata gli zoccoli, lucendo
solleva impudica la coda di seta.
Sotto il sole d’agosto la città
per pochi superstiti improvvisa
tali eleganze, tali allucinazioni
.

(da Ferragosto, Lunarionuovo 1986)

.

Ferragosto. Le città dovrebbero essere deserte, le spiagge affollate – o almeno così da iconografia tradizionale a scanso di crisi economiche e bizze del meteo – con il solito italico vizio dei musei sprangati. Da un Ferragosto di questi, sospeso nel tempo e nella calura dell’estate, ecco avanzare Madame Centaure, una cavalla che sta tra mito e sogno in una giornata festiva romana tra i turisti smarriti e le fontane: è la protagonista della poesia di Daria Menicanti (1914-1995).

.

Horse And Carriage Painting by Anthony Butera; Horse And Carriage Art Print for sale

ANTHONY BUTERA, “HORSE AND CARRIAGE”

.

--------------------------------------------------------------------------------------------------------
LA FRASE DEL GIORNO
L'estate che fugge è un amico che parte.
VICTOR HUGO, Toute la lyre

2 commenti:

carla family ha detto...

grazie delle belle citazioni e dei bei versi che ci rammenti e regali.
carlafamily

DR ha detto...

Grazie. Mi piace condividere le poesie che sanno darmi un'emozione

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...