mercoledì 13 giugno 2012

Il muro della terra

 

GIORGIO CAPRONI

ANCH’IO

Ho provato anch'io.
È stata tutta una guerra
d'unghie. Ma ora so. Nessuno
potrà mai perforare
il muro della terra.

(da Il muro della terra, Garzanti, 1975)

.

Scalfire il mistero dell’esistenza, provare a penetrarlo scavando dentro la vita ben sapendo che è inutile, che è impossibile abbattere quel muro della terra di dantesca memoria: “Ora sen va per un secreto calle, / tra'l muro della terra e li martiri, / lo mio maestro, e io dopo le spalle”, è il decimo canto dell’Inferno, quello con Farinata e gli eretici. Giorgio Caproni (1912-1990) ha provato per tutta la vita a servirsi del linguaggio per forare quel muro, senza riuscirci: anzi, arrivando a comprendere che le parole sono uno strumento non adeguato, un mezzo illusorio che dipinge realtà travisate. Agli uomini non restano che vaghi inganni, miraggi apparsi come morgane in un deserto.

.

breaking_ground__original_pastel_painting_by_micah_condon_0ccb3766c13d47dba486790b1fdb7072

MICAH CONDON, “BREAKING GROUND”

.

--------------------------------------------------------------------------------------------------------
LA FRASE DEL GIORNO
Buttate pure via / ogni opera in versi o in prosa. / Nessuno è mai riuscito a dire / cos’è, nella sua essenza, una rosa.
GIORGIO CAPRONI, Il muro della terra

4 commenti:

Vania ha detto...

...una frase/poesia... "netta/pulita"... difficile da "perforare/grattare"

...un fulminea.

ciaoo Vania

DR ha detto...

un lampo di poesia

Diego Capezzuto ha detto...

Un graffio ancora integro quello che mai ha dato, Caproni è un maestro. Vorrei invitarti nella mia comunità di poesia, siamo anche su facebook, io seguo tanti blog di poesia dunque trovo poco tempo per dedicare ai commenti,mi piacerebbe fossi la prima iscritta, non si sa mai. Intanto mi iscrivo con piacere al tuo. http://lapoesiadelcuorecommunity.blogspot.it/

DR ha detto...

Ciao... ricambio l'iscrizione. Anch'io ho poco tempo per i commenti e il lato sociale dei blog.

Ah, per la precisione: sono il primo iscritto al blog. Sono un maschietto e non una femminuccia :-)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...