giovedì 16 settembre 2010

L’estate sta finendo


GAETANO ARCANGELI

PESA IL GIORNO


Pesa il giorno nel vento che dilegua
sull' albereto.
Il vento ci affatica, pioppo gracile
dalle foglie che vibrano ad un nulla
che soffi; e sta morendo nientemeno
che questa lunga estate...


.
“L’estate sta finendo”, come cantavano i Righeira nel 1984. L’estate se ne va con le piogge che cominciano a staccare foglie dai rami e portano le prime avvisaglie dell’autunno, degli ori e dei colori d’ottobre, preludio all’argento triste e malinconico di novembre.
La avvertiamo tutti questa pesantezza che grava dal cielo, che si insinua negli ultimi scampoli dell’estate e la schiaccia, la rode come un tarlo, abbassando le temperature, accorciando i giorni, rinfrescando le sere. La avvertono anche i poeti, come Gaetano Arcangeli, del quale abbiamo recentemente letto “Nella bassa marea” e “Basta che un lume”:  possiamo immaginare il suo stato d’animo davanti a un pioppeto, potrebbe essere un argine del Po, una zona golenale emiliana. Eccolo lì, a sentire il vento passare tra le fronde annunciando che l’estate sta finendo…
.

  
Claude Monet, “Pioppi sulla riva del fiume Epte”

.
* * * * * * * * * * * * * * * * * * * * *
LA FRASE DEL GIORNO
I bei giorni di cristallo dell’autunno che non son più caldi e non son freddi…
MADAME DE SÉVIGNÉ, Lettere

2 commenti:

Vania e Paolo ha detto...

...adoro l'estate...e stà finendo...questa Lungaaaaaaaaaaa estate...quest'anno spero tanto di entrare tra "nuovi" colori dell'autunno:)

...dipinto...di Monet...come sempre rilassante.
ciao Vania

DR ha detto...

devo dire che a me piacciono tutte le stagioni, anche se prediligo le mezze, quelle che "non esistono più, signora mia"... aprile-maggio/settembre-ottobre. Ciò non toglie che un po' di nostalgia per l'estate rimane-

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...