sabato 30 gennaio 2010

Ricette letterarie - 9

Mousseline alle fragole

GEORGES PEREC
LA VITA. ISTRUZIONI PER L’USO

Prendere trecento grammi di fragoline di bosco o quattrostagioni. Passarle al setaccio fitto. Mescolare con duecento grammi di zucchero grezzo. Mescolare e incorporare al composto mezzo litro di panna montata a neve. Riempire con il detto preparato delle coppette di carta e metterle al fresco per due ore in un portaghiaccio piuttosto stretto. Al momento di servire, guarnire ogni coppetta con una grossa fragola.

In quel pot-pourri letterario che è “La vita. Istruzioni per l’uso” di Georges Perec, tra i vari pezzi che compongono l’insieme – ognuno dei 99 capitoli un appartamento di un caseggiato parigino – non poteva mancare una ricetta.

Siamo all’inizio, è il terzo capitolo: tre uomini stanno compiendo i primi passi dell’iniziazione per entrare in una setta, quella dei “tre uomini liberi”, la “Seura nami”. I tre novizi, davanti al maestro Yoshimitsu, seduti sui calcagni, in equilibrio su grossi cubi metallici spigolosi, devono superare la prova della meditazione che consente di ignorare il dolore: per fare ciò devono contemplare un oggetto banale. A uno dei tre, un divo francese della canzone, tocca un antico libro culinario inglese…

.

Fotografia © L’anima nel piatto

.

*  *  *  *  *  *  *  *  *  *  *  *  *  *  *  *  *  *  *  *  *  *  *  *  *
LA FRASE DEL GIORNO
Non riesco a sopportare quelli che non prendono seriamente il cibo.
OSCAR WILDE

2 commenti:

concetta t. ha detto...

Buone queste coppette!!!!
perchè non metti questa ricetta nella bacheca del gruppo: "chi mi consiglia cosa cucinare?" ...
eh eh
ciao buongustaio!!!
dimenticavo...grazie per i complim su Enakapata....

DR ha detto...

Non sono iscritto al gruppo, però se vuoi puoi mettercela tu. Ne hai facoltà, come si dice in parlamento...

E, se fossi in te, mi metterei a scrivere poesie (non in tautogramma): vedo la stoffa...

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...