domenica 13 gennaio 2008

Invito alla lettura: Gesualdo Bufalino

GESUALDO BUFALINO (1920-1996)
“Il malpensante”



È una raccolta di pensieri e aforismi simili a lampi che squarciano il buio, quei fuochi d’artificio che prorompono improvvisi in una notte d’estate. C’è un’ironia di fondo, amara, che si deposita su una nostalgia quasi malinconica.

Qualche esempio:

“Dio è migliore di quel che sembra, la Creazione non gli rende giustizia.”

“Il pacifismo è guercio, ma il bellicismo è cieco.”

“I ricordi ci uccidono. Senza memoria, saremmo immortali.”

“La felicità esiste, ne ho sentito parlare.”

“Che ci vuole a scrivere un libro? Leggerlo è la fatica.”

- Illustrazione dal web


* * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * *
LA FRASE DEL GIORNO
Rime: due uomini vestiti uguali che sembrano uguali, a due a due.
JAMES JOYCE, Ulisse, II

Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...