venerdì 15 giugno 2012

Nella notte del cinema


CARLOS MARZAL

INVOCAZIONE

Che altre vite più profonde soffochino la mia nostalgia
e che il dono del coraggio mi sia concesso.
Che l’amore cresca e sia fedele e duri
e che scenari diversi intralcino la tristezza.
Che l’oblio e la morte, che il tempo e il dolore
si schierino per una volta dalla parte sconfitta.
Che le luci si spengano, e nella notte del cinema
una breve bugia ci renda più vivi.

.

Una tregua – questo chiede il poeta spagnolo Carlos Marzal (Valladolid, 1961). Una tregua dal pensare, dal tormento dei giorni, dal loro susseguirsi di problemi e di notizie non proprio confortanti. E trova questa sua oasi di tranquillità dove la nostalgia e la tristezza restano confinate in un altro mondo nella sala buia di un cinema: la realtà per un paio d’ore si trasferisce sullo schermo.

.

  image

FOTOGRAFIA © GRANGER

.

--------------------------------------------------------------------------------------------------------
LA FRASE DEL GIORNO
Il cinema è l'unica forma d'arte nella quale le opere si muovono e lo spettatore rimane immobile.

ENNIO FLAIANO

5 commenti:

Vania ha detto...

...il titolo di questa poesia è perfetto.:(...:)


..la frase del giorno...una piacevole "scoperta" per me.:))

ciaoo Vania

DR ha detto...

Flaiano è un autore che consiglio di leggere: umorista capace di analizzare in profondità gli aspetti di una società. C'è anche da qualche parte nel blog un post a lui dedicato

Vania ha detto...

un popolo di poeti, di santi, di navigatori, di cognati…

mi ricorda la canzone dei Pooh...In italia si può.
http://www.youtube.com/watch?v=eQ0Ub_nYkJc

:))))

ciaooo Vania

Vania ha detto...

- L'uomo, confrontato alla donna, è essenzialmente un inseguitore di fantasmi.


..CERTO CHE SI !!!!;))
ciaooo Vania

DR ha detto...

Vania, l'Italia mi sa che non è mai cambiata dai tempi dei romani... (e infatti al TIM sui nostri vizi immutati nei secoli ci ha fatto una serie di spot). Anche i Pooh ci hanno potuto marciare.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...