mercoledì 14 ottobre 2009

Edward Hopper a Milano

Il Realismo americano ha come esponente di spicco Edward Hopper: un artista che osserva la società americana del Novecento, in particolare quella che attraversa le due guerre mondiali e si catapulta verso un futuro tecnologico e consumista, e ne ritrae le inquietudini e la solitudine dipingendo le sue stanze vuote e le sue atmosfere rarefatte che faranno dire al critico M. Baigell: “Le sue figure sono imprigionate nel posto che occupano perché diventano parte della composizione generale del quadro e dei diversi movimenti direzionali di forme e colori. Non hanno capacità di movimento indipendente. Inoltre, i colori sono brillanti, ma non trasmettono calore”.

A Edward Hopper è dedicata la prima retrospettiva italiana, aperta a Palazzo Reale di Milano, in Piazza del Duomo: è promossa dal Comune di Milano e dalla Fondazione Roma con il Whitney Museum of American Art di New York – da cui proviene il curatore Carter Foster - e la Fondation Hermitage di Losanna. Inaugurata oggi, rimarrà aperta fino al 31 gennaio 2010. In mostra ci sono 160 opere di Hopper, tra cui celebri capolavori come Summer Interior (1909), Pennsylvania Coal Town (1947), Morning Sun (1952), Second Story Sunlight (1960), A Woman in the Sun (1961) e diversi dipinti mai esposti, come Girlie Show (1941).

Un apparato biografico e storico a lato della mostra ripercorre la storia americana dagli anni ’20 agli anni ’60: la crisi economica del 1929, il sogno dei Kennedy, il boom economico. Inoltre è esposta l’installazione Friday, 29th August 1952, 6 A.M., New York del video-artista austriaco Gustav Deutsch, ricostruzione della scenografia raffigurata in Morning Sun: lo spettatore può in questo modo entrare fisicamente nel dipinto di Hopper!

Una notizia per gli amici romani: dopo Palazzo Reale, la mostra si sposterà nella Capitale, presso il Museo della Fondazione Roma, dal 16 febbraio al 13 giugno 2010. In estate la rassegna sarà invece a Losanna.


EDWARD HOPPER
dal 14 ottobre 2009 al 31 gennaio 2010

Milano, Palazzo Reale
Piazza del Duomo, 12

ORARI

Tutti i giorni: dalle 9.30 alle 19.30
Lunedì: dalle 14.30 alle 19.30
Giovedì: dalle 9.30 alle 22.30
(La biglietteria chiude un'ora prima)
Biglietteria online: www.vivaticket.it

BIGLIETTI

Intero 9,00 euro - Ridotto 7,50 euro – Scuole 4,50 euro

.

Edward Hopper, “Summer interior”, 1909, in mostra a Milano

.

* * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * *
LA FRASE DEL GIORNO
Se potessi esprimerlo con le parole non ci sarebbe nessuna ragione per dipingerlo.
EDWARD HOPPER

Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...