venerdì 27 dicembre 2013

Il tuo corpo imperfetto

 

JORGE RIECHMANNReichmann

AMO IL TUO CORPO IMPERFETTO

Ah, la bugia dei corpi perfetti,
la gran bugia marcita delle relazioni perfette, dei momenti perfetti:
i corpi possono essere perfetti
solo al prezzo di un tradimento, di un taglio
che li separa dalla verità della vita.

La casa perfetta non può essere dimora

Perché esista pulizia
dev’esserci un poco di sporcizia.

E non si può concepire la trasparenza altissima del piacere
se non velata
da imprevedibili acque dolorose

Il tuo corpo imperfetto brillante
con l’olio quotidiano del desiderio.

(da Poesia scoperta, 2001-2006 - Traduzione di Stefano Bernardinelli)

.

La perfezione non è di questo mondo, e non c’è bellezza che non sia imperfetta - lo testimoniano i corpi delle dive ritoccati con Photoshop ancor prima che con il bisturi del chirurgo plastico. Io la penso come il poeta spagnolo Jorge Riechmann (Madrid, 1962), che riesce a trovare nell’imperfetto l’erotismo della verità, la tenerezza della semplicità. Non sono difetti, sono segni distintivi, un po’ come le rughe che Anna Magnani riteneva sua testimonianza di vita.

.

134255

AMEDEO MODIGLIANI, “DONNA DAI CAPELLI ROSSI”

.

--------------------------------------------------------------------------------------------------------
LA FRASE DEL GIORNO
Non c’è bellezza perfetta che non abbia qualcosa di sproporzionato.
FRANCIS BACON, Saggi

2 commenti:

Vania ha detto...

..si può dire che la poesia è quasi perfetta..?;)

ciaoo Vania:)

DR ha detto...

si può dire... alla perfezione manca sempre qualcosa

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...