lunedì 16 maggio 2011

Qui e ora

 

RUTH BIDGOOD

STRADE

Inutile chiedersi che lago protetto da aironi
si trovava nell'altra vallata,
o rimpiangere i canti del bosco
che non avevo attraversato.
Inutile chiedersi dove
                       potevano portare altre strade,
dato che portavano altrove;
poiché è solo qui e ora
la mia vera destinazione.
È dolce il fiume nella tenera sera
e tutti i passi della vita mi hanno
                                    portata a casa.

(da Impronte: poesia gallese contemporanea, Mobydick, 2007)

.

Non è ricordo la vita e non è neanche rimpianto. Sebbene noi spesso ci rifugiamo nella tana della memoria o proiettiamo i nostri desideri e le nostre speranze in un territorio futuro, la vita è solo nell’hic et nunc, nel qui e ora. Ed è in questo preciso momento che viviamo e in esso abbiamo la nostra casa. E la casa è il nostro mondo, è il nostro rifugio cui sempre torniamo, cui i nostri passi giungono ogni sera, per quante altre vallate e quanti altri boschi ci siano oltre i nostri. Questo ci dice la poetessa gallese Ruth Bidgood (Seven Sisters, 1922), con i suoi versi  così evocativi..

.

Fotografia © Zeusbox

.

--------------------------------------------------------------------------------------------------------
LA FRASE DEL GIORNO  
Il presente è perpetuo
. 
OCTAVIO PAZ, verso l’inizio

3 commenti:

Tra cenere e terra ha detto...

Siamo usciti dai ricordi, per rientrare nel reale...e trovarlo interessante...

Vania ha detto...

...una poesia "quotidiana".

...la foto è quasi un sogno.:)
ciaoo Vania

Veronica ha detto...

il presente perpetuo siamo noi che ci pensiamo.E' il nostro tempo interiore

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...