domenica 11 agosto 2013

L’ora del tè

 

LOUIS CALAFERTEPhoto Guy Delorme.

LA TEIERA RIVESTITA

La teiera rivestita
e le tue due grandi tazze rosa
il tempo attorno a noi si posa
nella stanza che anchilosa
il pallore di un’estate che finisce

Forse nulla è esistito
se non per questo minuto racchiuso
di fragile serenità
io che sono la tua metamorfosi
e tu la mia Charlotte Brontë

One for you
one for me
and one for the tea-pot

È l’ora del tè

.

Un minuto di serenità, il tempo di una cerimonia intima e antica come quella di versare il tè e di berlo in compagnia. È un tête à tête dal sapore gozzaniano – o forse ancora meglio dal gusto gucciniano delle “stoviglie color nostalgia”. Un momento di deliziosa armonia che il poeta francese Louis Calaferte (1928-1994) veste di sentimenti ed emozioni mentre fuori l’estate finisce e nella stanza invece l’antico amore rifiorisce.

.

An He

AN HE, “AFTERNOON TEA”

.

--------------------------------------------------------------------------------------------------------
LA FRASE DEL GIORNO
Nella vita ci sono poche ore  più piacevoli dell'ora dedicata alla cerimonia del tè pomeridiano.
HENRY JAMES, Ritratto di signora

4 commenti:

rosanna bazzano ha detto...

Splendido e romantico quadro di un momento che più che pausa è cerimonia, momento del dirsi che vivo sempre molto volentieri...

:) ciao

DR ha detto...

Un rito...

Vania ha detto...

..come non piacermi..la poesia e il sorseggiare il the..assaporandolo :)

ciaoo Vania:)

DR ha detto...

ricordando la famosa "Stanza da the"

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...