mercoledì 10 dicembre 2014

Bagnanti ballerine

 

Govoni (1)

 

 

CORRADO GOVONI

BUCATO + BAGNI + BALLO = PRIMO AMORE

Govoni

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

(da Rarefazioni e parole in libertà, 1915)

.

Futurismo puro e sperimentale quello di Corrado Govoni (1884-1965) nelle poesie visive di Rarefazioni. Il poeta ferrarese, mai compiutamente futurista, ma passato dal crepuscolarismo ad altre forme più vicine all’ermetismo transitando per il movimento marinettiano solo in seguito all’amicizia con Paolo Buzzi, riesce tuttavia a realizzare alcune delle opere più significative del futurismo poetico grazie all’immaginazione del suo impressionismo grafico rendendo visibile l’intenzione del manifesto: “[Il poeta]Non perderà tempo a costruire i periodi. S'infischierà della punteggiatura e dell'aggettivazione. Disprezzerà cesellature e sfumature di linguaggio, e in fretta vi getterà affannosamente nei nervi le sue sensazioni visive, auditive, olfattive, secondo la loro corrente incalzante”. Govoni va addirittura oltre, fondendo i suoi sentimenti in una poesia che è anche disegno, che riesce a costruire la scena marina in cui si manifesta quell’amore estivo, mettendoci pure dell’ironia: “mare bucato di vecchi di bambine di signorine bagnanti ballerine d’acqua alla corda col cerchio del salvagente osso dei biberons di donne bagnomaria che succhia la mia voluttà”.

.

govoni_rarefazioni

.

--------------------------------------------------------------------------------------------------------
LA FRASE DEL GIORNO
Nel giardino di vento dei tuoi occhi / si è fermata per sempre la mia vista; / ma non dico a nessuno / ch'io vedo i fiori come scarabocchi.
CORRADO GOVONI, Poesie elettriche

4 commenti:

Paolo ha detto...

trovate. Come gli squali in formalina e la merda di artista. Merda di artista? Artista di merda!

DR ha detto...

ah ah ah! Il barattolo di Piero Manzoni fa (bella?) mostra di sé al Museo del '900 di Milano. Questa di Govoni è una ragazzata, infatti il poeta poi si butta sull'ermetismo, quando capisce che il futurismo nonostante il nome non ha futuro

Greta ha detto...

Il futurismo è un'avanguardia che apprezzo molto. Seppure effimera, è riuscita a portare vivacità nell'arte e nella letteratura del primo '900...

DR ha detto...

un lampo il Futurismo, troppo esuberante per durare

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...