giovedì 15 gennaio 2015

L’intervallo di mistero


 

MIGUEL D’ORS

MISTERO

Chi sono?
               - L'intervallo di mistero
tra la rosa luminosa che taglio per te
e la rosa spenta che la mia mano ti tende.

(De misterio, da Curso superior de ignorancia, 1987 - Traduzione di Gloria Bazzocchi)

.

.

TOBIA ALBERTI

IN FORMA D’ANIMA

in forma d'anima

produzione originale di tobia alberti (tobiaalberti.com) per “il canto delle sirene”, 2015 – tutti i diritti sono riservati all’autore

.

.

La poesia di Miguel D'Ors (Santiago de Compostela, 1946) si ammanta volentieri di un tono intimo e sentimentale. A maggior ragione lo fa in questi pochi versi che si interrogano sul mistero dell’esistere, sul significato della vita. La sua rosa offerta alla donna amata assurge a unità di misura del vivere e richiama una celebre poesia di Giuseppe Ungaretti: “Tra un fiore colto e l’altro donato / l’inesprimibile nulla”.

.

.

--------------------------------------------------------------------------------------------------------
LA FRASE DEL GIORNO
Strana la vita / che tra la moltitudine dei secoli, / esistendo l'illimitata Cina, / e la Bosnia e le crociate, e gli incas, / dovesse capitare proprio a me / questo lavoro amaro di essere io.
MIGUEL D’ORS, Es cielo y es azul

Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...