domenica 28 giugno 2015

Dentro le cose canto nuda

 

SOPHIA DE MELLO BREYNER ANDRESEN

QUI

Qui, deposta infine la mia immagine,
Tutto quello che è gioco e passaggio,
Dentro le cose canto nuda.

Qui sono libera - eco della luna
E dei giardini, i gesti ricevuti
E il tumulto dei gesti presagiti,
Qui sono io in tutto quanto ho amato.

Non per quello che ho attraversato,
Non per la mia fama che ho appena perduto,
Non per gli atti incerti che ho vissuto,

Ma  per quello che ho riecheggiato
E nel cui amore d’amore mi sono fatta eterna.

(da O dia do mar, 1947)

.

“Preservare da decadenza morte e rovina  / L’istante reale di apparizione e di sorpresa /  Guardare in un mondo chiaro / Il gesto chiaro della mano toccando la tavola”: scrive la poetessa portoghese Sophia De Mello Breyner Andresen (1919-2004). “Qui” è naturalmente il luogo della poesia, la casa dove l’anima può girare nuda e scoprire nella libertà la sua essenza e l’essenza stessa del mondo.

.

Olbinski

DIPINTO DI RAFAL OLBINSKI

.

--------------------------------------------------------------------------------------------------------
LA FRASE DEL GIORNO
La poesia mi appare già fatta, emerge, è offerta (o come se fosse offerta). Come un dettato che ascolto e annoto.
SOPHIA DE MELLO BREYNER ANDRESEN

1 commento:

Calogero Mira ha detto...

Non la conoscevo. Anche io su Twitter, Facebook ed altre reti sociali.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...