sabato 29 luglio 2017

Onda del mare


JOSÉ SARAMAGOSaramago

ACQUA CHE ALL’ACQUA TORNA...

Acqua che all’acqua torna, di luce sfrangiata,
si apre l’onda in spuma.
Movimento perpetuo, arco perfetto,
che si erge, ricade e rifluisce,
onda del mare che il mare stesso nutre,
amore che di se stesso si alimenta.

(da Le poesie possibili, 1966 - Traduzione di Giulia Lanciani)

.

Il Premio Nobel portoghese José Saramago (1922-2010) è alla sua prima prova poetica con Le poesie possibili: è la parola, la poesia quindi, a poter superare il disinganno del vivere, la sofferenza, il limite umano. E quella parola, come un’onda che di continuo si riversa a nutrire il mare, si può manifestare solo nell’amore.

.

Onde

FOTOGRAFIA © HDQWALLS

.

--------------------------------------------------------------------------------------------------------
LA FRASE DEL GIORNO
Dev’esserci un colore da scoprire, / un insieme di parole occultato, / dev’esserci una chiave per aprire / la porta di questo muro smisurato.
JOSÉ SARAMAGO, Le poesie possibili

Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...