lunedì 24 luglio 2017

E le lettere d’amore


JOAN MARGARIT

NON GETTARE LE LETTERE D’AMORE

Non gettare le lettere d’amore.
Non ti abbandoneranno.
Il tempo passerà, svanirà il desiderio
- questa freccia d’ombra -
e i volti sensuali, belli e intelligenti,
si celeranno in te, in fondo a uno specchio.
Scivoleranno gli anni. Ti stancheranno i libri.
Scenderai sempre più in basso
e, perfino, perderai la poesia.
Il rumore della città dietro i vetri
finirà per essere la tua unica musica,
e le lettere d’amore che avrai conservato
saranno la tua ultima letteratura.

(da Acqueforti, 1998)

.

Il tempo passa modificando le cose. Joan Margarit (Sanaüja, 1938), poeta catalano, riflette sulla vecchiaia, sull’importanza e sul valore delle cose in periodi ed età diverse della nostra vita. Luis García Montero parla di “una vendetta morale contro il tempo, un diritto contro la realtà”: ciò che queste lettere d’amore, retaggio di noi, incarnano ancora.

.

Lettere

FOTOGRAFIA © XQXTP

.

--------------------------------------------------------------------------------------------------------
LA FRASE DEL GIORNO
L’arte non è distinta dalla vita
.
JOAN MARGARIT, Acqueforti

Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...