domenica 28 maggio 2017

Un’arancia sulla tavola


JACQUES PRÉVERT

ALICANTE

Un’arancia sulla tavola
Il tuo vestito sul tappeto
E nel mio letto tu
Dolce presente del presente
Freschezza della notte
Calore della mia vita

(Alicante, da Parole, 1946)

.

Bastano poche righe al poeta francese Jacques Prévert (1900-1977) per raccontare una storia d’amore in una sorta di carpe diem: come la scena di un film che comincia, già dal titolo ci fa pensare a una panoramica della città balneare di Alicante, immaginiamo la macchina da presa che passa dalla costa alla camera, a quell’arancia posata casualmente sul tavolo ma invece pregna di simboli (si sbuccia, come la donna si spoglia), al vestito abbandonato in fretta sul tappeto, al corpo nudo della donna amata nel letto che incarna quell’ossimoro, la freschezza della gioventù e il calore dell’amore.

.

Arancia

DIPINTO DI FAITH TE

.

--------------------------------------------------------------------------------------------------------
LA FRASE DEL GIORNO
Noi viviamo noi ci amiamo / E non sappiamo cosa sia la vita / Cosa sia il giorno / E non sappiamo cosa sia l'amore.
JACQUES PRÉVERT, Parole

Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...