lunedì 22 maggio 2017

Nel territorio segreto

 

MARÍA CLARA GONZÁLEZ

TU

“Ognuna mi ha dato solo quello che poteva
  darmi, a ognuna ho dato solo quello che
  poteva prendere da me”
                                   Hermann Hesse

Non so in che modo
entri nel territorio segreto
che mi abita

Mentre cammini
- Come riconoscendomi -
la api di giugno popolano il mio sguardo

Ti lascio attraversarmi
Ti racconto i miei segreti
Ti avvolgo con le mie risate

So che vai di fretta                                                                                                                                                   
Non ti tratterrò

(da Il lento lavoro dell'oblio, 2002)

.

“Scrivo per correggere i ricordi e vagabondare in essi, per superare i confini, per sognarmi diversa e arbitrariamente creare nuovi modi si stare al mondo” dice la poetessa colombiana María Clara González (Bogotá, 1952). Così l’amato ormai perduto torna ad attraversare i territori del sogno, a invadere le province della parola – abbandonarsi al ricordo è l’unico modo per non naufragare, per non andare alla deriva e superare così le paure.

.

Favim.com-30221

FOTOGRAFIA © FAVIM

.

--------------------------------------------------------------------------------------------------------
LA FRASE DEL GIORNO
Scrivo perché sì, perché respiro e il battito del polso me lo chiede.
MARÍA CLARA GONZÁLEZ

Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...