domenica 21 maggio 2017

Il piccolo miracolo del profumo

 

ELOY SÁNCHEZ ROSILLO

NOTA

Adesso allunghi il braccio. Salti. E cogli
qualche fiore
dall’allegro arancio.
                            Poi vieni
verso di me sorridendo e posi nella mia mano
i fiori delicati.

                            A volte mi piacerebbe
dire con parole mie la bellezza
di questo nostro momento: la grazia del tuo corpo
nell’istante del salto, i miei occhi che ti guardano,
il piccolo miracolo del profumo.

(da Pagine di diario, 1981)

.

Dire l’inesprimibile, questo è il desiderio del poeta spagnolo Eloy Sánchez Rosillo (Murcia, 1948): quante volte le emozioni e le sensazioni superano le nostre capacità di esprimerle con il bagaglio limitato per quanto vasto delle parole. Prova a farlo la poesia, prova a coglierne almeno un istante – anche se succede quello che capita quando vogliamo fissare con la macchina fotografica la bellezza di un’immagine colta dai nostri occhi: non sarà mai perfetta come quella fermata dalla retina.

.

Maja Topcagic

FOTOGRAFIA © MAJA TOPCAGIC

.

--------------------------------------------------------------------------------------------------------
LA FRASE DEL GIORNO
Chi guarda con gli occhi aperti e sogna ha davanti a sé tutta la realtà, anche se non si trova in ogni sua parte. Non ci sono zone in ombra.
ELOY SÁNCHEZ ROSILLO, El Cultural, 20 novembre 2015

Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...