domenica 19 marzo 2017

Un binocolo rovesciato

 

ALBERTO FRATTINIFrattini

UNA PENNA LUCENTE

Mi adattasti alla mano, sul quaderno,
una penna lucente, come un giuoco
di segreti intenti e di sogni.
In quei piccoli segni neri,
sulla bianca innocenza del foglio,
era il tuo cuore. Come in un binocolo
rovesciato rivivo quell’attimo
che la spirale di una vita
ora lentamente mi svela.
Ti inventavi nel mio avvenire.

(da Portami ancora per mano. Poesie per il padre, Crocetti, 2001)

.

Il piccolo gesto di un padre, quello di insegnare a scrivere al figlio: prendiamo in prestito da Alberto Frattini (1922-2007), poeta e critico fiorentino questa immagine per l’augurio a tutti i papà nel giorno della loro festa. Quei piccoli gesti apparentemente insignificanti che però si trasformano in memoria, quelle cure e quelle attenzioni di cui ci rendiamo conto solo dopo tanti anni.

.

Dad son

FOTOGRAFIA DA PINTEREST

.

--------------------------------------------------------------------------------------------------------
LA FRASE DEL GIORNO
Papà, radice e luce, portami ancora per mano / nell’ottobre dorato del primo giorno di scuola.  / Le rondini partivano, strillavano: / fra cinquant’anni ci ricorderai
.
MARIA LUISA SPAZIANI

Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...