martedì 14 marzo 2017

Come il vento

 

KARMELO C. IRIBARRENIribarren

L’AMORE

Come il vento che trova
una fessura
e si infila nella casa
e scompiglia tutto
libri
bollette
poesie
così entra
nella vita
l’amore.

Niente è uguale a partire da allora,
quel caos
è la felicità.

Ma un giorno bisognerà riordinare.

Sei fortunato se non tocca a te.

(da Ondata di gelo, 2007)

.

Il poeta basco Karmelo C. Iribarren (San Sebastián, 1959) con sagacia ed efficacia paragona l’amore a un turbine, a un colpo di vento che entra in una stanza e butta all’aria ogni cosa: l’amore viene in effetti a sconvolgere le nostre vite, a mutarle, crea un caos positivo, un disordine nel quale riusciamo anche a raggiungere la felicità. Con il suo tocco ironico da osservatore seduto al bar, Iribarren ci mette però anche in guardia: quando il vento è cessato, potrebbe anche toccarci di rimediare al disordine.

.

Terada

MAYUMI TERADA, “TENDA”

.

--------------------------------------------------------------------------------------------------------
LA FRASE DEL GIORNO
Innamorarsi non ha / grande merito. / La cosa davvero difficile / non conosco / neppure un caso – / è uscire intero / da una storia d’amore
.
KARMELO C. IRIBARREN, Certo che questa storia suona come

Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...