giovedì 9 febbraio 2017

Si inaugura il mondo

 

 

ANTONIO GALAGala

SPIAGGIA DI EL PALO (MALAGA)

(Omaggio a Vicente Aleixandre)

Sei ancora mia, perché non ti ho avuta.
Quanto impiegano, senza di te,
le onde a passare…

Quando l’amore comincia, c’è un momento
in cui Dio si meraviglia
di aver ordito una cosa tanto bella.
Allora, di nuovo
- tra lo splendore e il giubilo -
si inaugura il mondo,
e chiedere l’impossibile
non è chiedere troppo.

Fu in riva al mare, a mezzanotte.
Seppi che c’era Dio,
e che la sabbia e tu
e il mare e io e la luna
eravamo Dio. E lo adorai.

(da Testamento andaluso, 1994)

.

La manifestazione di Dio è nell’amore – dice il drammaturgo, scrittore e poeta spagnolo Antonio Gala (Brazatortas, 1930). La sua rivelazione è nel momento in cui l’amore nasce – qui nel romantico scenario di una spiaggia a mezzanotte con il mare, la sabbia e le stelle: in quel momento è un nuovo mondo che nasce e nulla è impossibile.

.

Kiss

FOTOGRAFIA DA TUMBLR

.

--------------------------------------------------------------------------------------------------------
LA FRASE DEL GIORNO
Forse l’amore è semplicemente questo: il gesto di avvicinarsi e dimenticarsi. / Ognuno rimane se stesso / ma ci sono due corpi che si fondono.

ANTONIO GALA

Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...