domenica 4 dicembre 2016

Quell’atteso baleno

 

 

GAETANO ARCANGELI

AMORE, PRESTO

Amore, presto, sono
una luce che cade,
un'ora che declina...

Tu, ora che ascende,
tu, luce che si accende,
calore che si apprende,
non tardare più oltre
- non deviare! - a volgermi
quell'atteso baleno che mi salva...

Volgiti a questa parte, passo vivo
alacre dell'amata, qui scandisci
il ritmo del mio giorno, non altrove!

Qui qualche cosa giace disperata.

(da L'Appennino e nuove poesie, Mondadori, 1963)

.

Il poeta bolognese Gaetano Arcangeli (1910-1970) con i suoi toni spiccatamente cardarelliani eleva un’invocazione all’amore, una preghiera all’amata perché arrivi presto a portare la sua luce e la sua vita nel buio della solitudine, nel desolato declinare dell’assenza.

.

JACK VETTRIANO, “THE WEIGHT”

.

--------------------------------------------------------------------------------------------------------
LA FRASE DEL GIORNO
È certo che al mondo nulla è necessario agli uomini quanto l'amore
.
JOHANN WOLFGANG GOETHE, I dolori del giovane Werther

Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...