domenica 4 settembre 2016

Colori che io non vedo

 

SANDRO PENNA

AMICO, SEI LONTANO

Amico, sei lontano. E la tua vita
ha intorno a sé colori ch’io non vedo.
Ha la mia vita intorno a sé colori
che io non vedo.

(da Poesie, Garzanti, 1973)

.

Chi leggesse distrattamente questi versi non riuscirebbe a cogliere la differenza tra le due frasi. Eppure, è a quel puntello che si regge tutta l’architettura della poesia - breve come sempre - di Sandro Penna (1906-1977): è l’espressione di uno stato d’animo in cui l’assenza dell’amato che rende incolore l’immaginazione ugualmente cancella i colori nella vita del poeta.

.

Hodan

FOTOGRAFIA © GEORGE HODAN

.

--------------------------------------------------------------------------------------------------------
LA FRASE DEL GIORNO
Non c’è più quella grazia fulminante / ma il soffio di qualcosa che verrà.
SANDRO PENNA, Stranezze

Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...