lunedì 4 luglio 2016

Sii paziente

 

EUGENIO DE ANDRADEDe Andrade

CONSIGLIO

Sii paziente; aspetta
Che la parola sia matura
E si stacchi come un frutto
Quando passa il vento e la cattura

(da Os amantes sem dinheiro, 1950)

.

Il poeta portoghese Eugenio De Andrade (1923-2005) sottoponeva la sua opera a un continuo labor limae, tanto che Saramago la definì “una poesia del corpo cui si arriva attraverso una depurazione continua”. Il consiglio che De Andrade dà a i poeti è dunque quello di attendere che la parola sia perfetta; una teoria suffragata dall’Ars poetica oraziana. Il rischio in questo caso è però che l’emozione originale si disperda, che i versi siano solo tecnica e non più immediatezza.

.

Kush

VLADIMIR KUSH, “BUTTERFLY APPLE”

.

--------------------------------------------------------------------------------------------------------
LA FRASE DEL GIORNO
Tutta la poesia è luminosa, persino / la più oscura
.
EUGÉNIO DE ANDRADE

Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...