sabato 23 luglio 2016

Il tuo respiro

 

GHIANNIS RITSOSyannis_ritsos2

NEL CENTRO DEL VERSO

Nel centro del verso
tu e tu.
Il tuo respiro riempie
tutte le parole,
tutto il silenzio.

(in Corpo nudo, da Erotica, Crocetti, 1981 – Traduzione di Nicola Crocetti)

.

“Non avevo da aggiungere / altro verso, / altra parola. / Nel tuo corpo vivevo /
tutta la poesia”: come un liquido versato in un recipiente l’amata – la musa – viene a riempire ogni spazio per il poeta greco Ghiannis Ritsos (1909-1990), è la voce della poesia ma anche il suo silenzio, è il dolce lamento della memoria e il dolore acuto dell’assenza.

.

Tzadok

PARTICOLARE DI UN DIPINTO DI OSNAT TZADOK

.

--------------------------------------------------------------------------------------------------------
LA FRASE DEL GIORNO
Quanto dicemmo, / quanto non dicemmo / sostiene la poesia.
GHIANNIS RITSOS, Erotica

Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...