domenica 12 giugno 2016

Senza muovere l’erba

 

EZRA POUNDPound

E I GIORNI NON SONO ABBASTANZA PIENI

E i giorni non sono abbastanza pieni
E le notti non sono abbastanza piene
E la vita scivola via come un topo di campagna
                                    Senza muovere l’erba

And the days are not full enough
And the nights are not full enough
And life slips by like a field mouse
                  Not shaking the grass

(da Lustra, 1916)

.

Due affermazioni e un’immagine: basta questo per fare una poesia (anche meno, a volte: si pensi ad Ungaretti, all’È subito sera di Quasimodo o agli haiku giapponesi). Il poeta statunitense Ezra Pound (1885-1972) pone questi quattro versi come epigrafe della sua raccolta Lustra: è una presa di coscienza di quello che ci proponiamo di fare e che non riusciamo comunque a compiere, per un motivo o per l’altro, mentre il tempo inesorabile scorre e nemmeno ce ne accorgiamo.

.

Erba

FOTOGRAFIA © WALLPOPER

.

--------------------------------------------------------------------------------------------------------
LA FRASE DEL GIORNO
Il tempo non è moneta, ma è quasi tutto il resto.
EZRA POUND, ABC dell’economia

Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...