giovedì 12 maggio 2016

Sempre desiderate

 

LUCIANO ERBA

CASSETTI

Quando non sono al telefono
le donne è un gran rumore di cassetti
che aprono e richiudono di scatto
gioielli carte spille soldi chiavi
non saprai mai cosa stanno frugando
in sottoveste o in abito lungo
chinate, talvolta piumate
sempre desiderate.

(da Nella terra di mezzo, 2000)

.

Donne, donne di sogno e della memoria, donne fantasticate, donne osservate nel tranquillo ménage quotidiano. È un Luciano Erba (1922-2010) ormai anziano quello che dedica alle donne questi versi affettuosi e sorridenti nei quali traspare l’ammirazione e serpeggia sottile il desiderio.

.

Casas I Carbo

RAMÓN CASAS I CARBÓ, “PRIMA DEVI PASSARE SUL MIO CORPO”

.

--------------------------------------------------------------------------------------------------------
LA FRASE DEL GIORNO
Le donne a volte hanno questa tendenza a intanarsi, l'idea di controllare il terreno le rassicura. Ma poi la loro tana è piena di oggetti ed echi di gesti e di telefonate e di pensieri passati.

ANDREA DE CARLO, Tecniche di seduzione

Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...