domenica 29 maggio 2016

Meraviglioso il mare

 

EDWARD ESTLIN CUMMINGSCummings

COME È MERAVIGLIOSO IL MARE

Come è meraviglioso il mare
inviato dalle mani di Dio
a dormire sul mondo

e la terra inaridisce
la luna crolla
una a una
le stelle si polverizzano frullando

ma il mare
non muta
e procede dalle mani
e torna alle mani

ed è col sonno….

amore,
     l’infrangersi

della tua
         anima
         sulle
mie labbra

(As is the Sea marvelous, da Tulips & Chimneys, 1923 – Trad. di Salvatore Di Giacomo)

.

“Come è meraviglioso il mare”: ha ragione il poeta statunitense Edward Estlin Cummings (1894-1962). Il mare parla all’anima, dialoga con la parte più recondita di noi, e ancora di più quando, come in questo caso, è associato all’amore. La stessa cosa che dice “l’angelo vestito da passante” al suicida in Meraviglioso, canzone di Domenico Modugno ripresa dai Negramaro: “Ma guarda intorno a te / che doni ti hanno fatto / ti hanno inventato il mare /tu dici «Non ho niente» / ti sembra niente il sole / la vita, l’amore?”

.

Luna e mare2

FOTOGRAFIA © WSCREENWALLPAPER

.

--------------------------------------------------------------------------------------------------------
LA FRASE DEL GIORNO
Il mare, il mare! / Lo sento dentro me. / E solo al pensarlo, / così mio, / ha un sentore di sale / il mio pensiero.
JOSÉ GOROSTIZA, Canzoni da cantare in barca

Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...