mercoledì 13 aprile 2016

Linfa verde

 

GISELA GALIMIGisela

UN’ALTRA VOLTA

Sempre la primavera
e questa voglia di fuggire dalle pareti.
Gira la ruota
essere un’altra volta vergine
per smettere un’altra volta di esserlo
gira la ruota
bagnarmi nella tempesta
con un ombrello di risate
come una cattiva ragazza
gira e rigira
il sangue linfa verde
germoglia nei miei fianchi.

(Otra vez, da Claroscuro y colorado, 2008)

.

La primavera è ovunque, è un rigoglio verde che erompe e prorompe, pervade ogni cosa, si rovescia sui fossi, sale sugli alberi, sugli arbusti, colora persino i fiumi e i laghi. Quell’esuberante vigoria, quell’estasi della primavera è anche dentro di noi, come rileva la poetessa argentina Gisela Galimi (Lobos, 1968).

.

Primavera

IMMAGINE © DARK WALLS

.

--------------------------------------------------------------------------------------------------------
LA FRASE DEL GIORNO
Chi non aspira alle gioie dell’amore e a grandi cose, quando nell’occhio del cielo e nel seno della terra ritorna la primavera?
FRIEDRICH HÖLDERLIN, Iperione

Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...