domenica 14 febbraio 2016

Dei baci

 

GIUSEPPE CONTE

DEI BACI E DEL BACIARSI

Dei baci e del baciarsi l’annegante
dolcezza, il tepore mucillaginoso
il fermentare che fa l’indomani
dolere la gola e spuntare foruncoli
quante volte, corpo, abbiamo provato.

Dei baci e del baciarsi l’irradiante
piacere, la frecciante volontà
di sovrapporsi, mescolarsi, intridersi
l’uno dell’altra, scivolando e tenera-
mente colpendosi, assurdi, regrediti
a questa adolescenza immedicabile
perduti, paritetici nel suo mistero
quante volte, mio corpo, abbiamo provato,
quante contare non potremmo, è vero, è
vero?

(da Poesie, 1983-2015, Mondadori, 2015)

.

“Dammi mille baci e ancora cento, / dammene altri mille e ancora cento, / sempre, sempre mille e ancora cento”: nel giorno dedicato agli innamorati, ecco una bella poesia di Giuseppe Conte (Imperia, 1945) sui baci. Quante volte? si chiede come Catullo. Quante volte? Baciatevi… è San Valentino.

.

Betrayal First Kiss 2001

JACK VETTRIANO, “BETRAYAL FIRST KISS”

.

--------------------------------------------------------------------------------------------------------
LA FRASE DEL GIORNO
Il bacio è un modo di cominciare ad offrire qualcosa del proprio corpo, e di prendere qualcosa.
FRANCESCO ALBERONI, L’erotismo

Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...