venerdì 29 gennaio 2016

Il misterioso confine

 

CINTIO VITIERvitier

LONTANO

                                   (Cayo Hueso)

Lontano, sono nato lontano,
lontano dall’anima mia:
vita separata
dallo sguardo.

Lontananza che è stata
tutta la patria,
come una cicatrice
che non chiude.

Non ho raggiunto
la notte più rara:
lontano, lontano da me
non mi avventuravo.

Ho visto, e compreso,
il mare violaceo,
il misterioso confine,
la doppia spiaggia.

(Lejos, Traduzione di Nicola Licciardello)

.

Key West (Cayo Hueso in spagnolo), città della Florida, è il luogo natale del poeta cubano Cintio Vitier (1921-2009).  Vitier cerca se stesso, cerca le proprie radici, cerca un compromesso che possa colmare la distanza non solo geografica tra la spiaggia statunitense e quella cubana, tra la vita e lo sguardo riconoscendo infine quella dualità come un enigma: “Sempre davanti lo stesso muro, a nulla mi son servite / le lampade che ho acceso”.

.

Key West

FOTOGRAFIA © WALLPAPER

.

--------------------------------------------------------------------------------------------------------
LA FRASE DEL GIORNO
A te leggo le mie poesie / perché nascano davvero.
CINTIO VITIER

Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...