mercoledì 30 dicembre 2015

Un moto di dolcezza

 

ALAIN BOSQUET

DIO DICE: TRA ME E ME

Dio dice: «tra me e me
sento che manca
un moto di dolcezza;
è per questo che improvviso
un colibrì, un po’ di rugiada,
un’isola molto leggera,
un canto d’amore, un sogno intermittente
dove passeggia un altro Dio».

(da Le tourment de Dieu, 1987)

.

Un Dio umano e poetico in questi versi del poeta francese Alain Bosquet (1919-1998), lo stesso che in un’altra poesia “per evitare qualsiasi malinteso” rende invisibili il drago, l’angelo e l’unicorno. Un Dio dedito alla tenerezza e alla dolcezza che, con i suoi colibrì e i suoi canti d’amore, certo piacerebbe a Papa Francesco.

.

Colibri

FOTOGRAFIA © TARINGA

.

--------------------------------------------------------------------------------------------------------
LA FRASE DEL GIORNO
Dio dice al suo poeta: / “Ti ho scelto perché m’informi / sulla mia identità”.
ALAIN BOSQUET, Le tourment de Dieu

Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...