venerdì 11 dicembre 2015

Notte di neve

 

ROCCO SCOTELLARO

DESIDERIO

Io senta la neve ancora
io senta il suo cadere placido
dal mio mondo sparuto.
Le mie piccole cose qui,
la mezza matita che non mi abbandona.
I miei volti nelle fiamme tanti
che hanno lo stesso colore.
E gli anni passano così
nel cuore della notte di neve.

(da  È fatto giorno, Mondadori, 1954)

.

Desiderio di poco, desiderio di niente quello del poeta lucano Rocco Scotellaro (1923-1953): ma è nelle piccole cose la felicità, nella neve che ritorna, nell’odore di terra dell’autunno, nei profumi che riempiono l’aria di primavera, negli occhi dei bambini, nello scodinzolare di un cane, nelle fusa di un gatto, nell’aroma di un dolce stagionale, nella vista del mare, nel rivedere gli amici…

.

Tricarico

ROCCO STASI, "TRICARICO – CREPUSCOLO INVERNALE" – LICENZA CC BY 3.0

.

--------------------------------------------------------------------------------------------------------
LA FRASE DEL GIORNO
Io sono un filo d’erba / un filo d’erba che trema. / E la mia Patria è dove l’erba trema
.
ROCCO SCOTELLARO, È fatto giorno

Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...