venerdì 17 luglio 2015

Ogni notte

 

 

IDEA VILARIÑO

CERCHIAMO

Cerchiamo
ogni notte
con fatica
per terre afose e asfissianti
questo lieve uccello di luce
che arde e ci sfugge
con un gemito.

 

“Concedimi questi cieli, questi mondi assopiti, / il peso del silenzio, questo arco, questo  abbandono, / accendimi le mani, / affondami la vita / con il dolce dono che ti chiedo”: cosa va cercando nella notte, nel sogno, nell’amore la poetessa uruguayana Idea Vilariño (1920-2009)? Qualcosa che dia senso alla vita, la luce dell’essere, quello che ci sembra di riuscire quasi a comprendere ma che poi, improvvisamente, se ne va lasciandoci solo l’impressione di averlo quasi raggiunto.

.

Felix Vallotton

FELIX VALLOTTON, “FEMME COUCHÉE, DORMANT”

.

--------------------------------------------------------------------------------------------------------
LA FRASE DEL GIORNO
Senza limiti la notte, / pura, aperta, sola / sollecita l’amore, angelo di ogni gesto
.
IDEA VILARIÑO, Paraiso perdido

Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...