lunedì 23 marzo 2015

La donna perfetta

 

AMALIA BAUTISTA

DREAM A LITTLE DREAM OF ME

Invitami nel tuo sogno,
lasciami partecipare a questo film
in cui il tempo non ha forma e il desiderio si realizza.
Sogna un po’ con me e ti prometto
di essere la donna perfetta
per te, mentre vivi con gli occhi chiusi.
Ti bacerò con labbra di ciliegia,
doserò saggiamente passione e tenerezza
e all’alba me ne andrò senza fare rumore.

(Dream a little dream of me, da Tres deseos, 2006)

.

Dream a little dream of me è una canzone popolarissima scritta nel 1931, che vanta oltre 60 versioni, tra cui le più celebri sono quelle di Mama Cass, di Ella Fitzgerald e Louis Armstrong e di Anita Harris. La poetessa spagnola Amalia Bautista (Madrid, 1962) prende a prestito il titolo di questo brano e ne scrive una variazione in versi: la donna del sogno è la donna del desiderio appagato - riecheggia Freud, naturalmente - è la donna perfetta. E il fatto di diventarlo, di essere l’eterea espressione del desiderio, intriga la poetessa.

.

Marcin Twardowski

FOTOGRAFIA © MARCIN TWARDOWSKI

.

--------------------------------------------------------------------------------------------------------
LA FRASE DEL GIORNO
Il sogno di uno solo è l'illusione, l'apparenza; il sogno di due è già la verità, la realtà. Che cos'è il mondo reale se non il sogno di tutti, il sogno comune?
MIGUEL DE UNAMUNO, Nebbia

Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...