venerdì 27 febbraio 2015

Monete perdute

 

LÊDO IVO180px-Ledo_Ivo

LA MONETA PERDUTA

Nel mio sogno trovo la moneta perduta.
Era riposta sul fondo dell’oceano,
nella grotta di corallo dove i naufragi non arrivano,
nel territorio puro dove non arriva la morte.

E al risveglio sono muto come i pesci.
La mia terra è uguale al mare, ha la purezza dell’acqua.
Tutte le parole sono monete perdute.

(A moeda perdida, da A noite misteriosa, 1982)

.

La poesia dello scrittore brasiliano Lêdo Ivo (1924-2012) viene dal mare, viene dalla notte: le domande metafisiche che essa pone trovano risposte nel sogno e solo in esso, nell’inconscio che vive dento di noi ma che nel giorno si cela, come quella moneta nascosta sul fondo dell’oceano, in una bellissima grotta di corallo.

.

Coin

FOTOGRAFIA © KAMA FRANKLING

.

--------------------------------------------------------------------------------------------------------
LA FRASE DEL GIORNO
Il tempo non esiste nell'anima del poeta, / tutto è universale e include tutti i tempi.
LÊDO IVO, Una lira dei vent’anni

Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...