lunedì 17 novembre 2014

Perché non vendi sale?

 

RAINER BRAMBACHBrambach-Rainer02_s

CI VORREBBE PRUDENZA

Cosa ti spinge a scrivere versi?
Perché non vendi sale,
case, fucili o tabacco?

Ci vorrebbe prudenza, sai, perché presto
caleranno di nuovo i corvi – neri predicatori
dalla stridente voce – per gridare ai quattro venti
la tua miseria, mentre sereno in giro te ne vai.

Quando il ghiaccio penderà dalle fontane,
non avrai altra dimora che una sala d'attesa,
dove echeggiando in molte lingue
un’unica cosa sono arrivare e dirsi addio.

(da Cento anni di poesia nella Svizzera tedesca, Crocetti, 2013 – Traduzione di Annarosa Zweifel Azzone)

.

Rainer Brambach (1917-1983), giardiniere-poeta svizzero di lingua tedesca, si domanda con malinconico lirismo se la poesia sia un’attività che valga la pena di intraprendere. Derisa, attaccata, messa in un angolo, travisata… eppure è sempre un’arte che eleva, che sa rendere ricchi di conoscenza.

.

armer_poet

CARL SPITZWEG, “IL POVERO POETA”

.

--------------------------------------------------------------------------------------------------------
LA FRASE DEL GIORNO
Scrivere poesie non è difficile; difficile è viverle.
CHARLES BUKOWSKI, Lettere

Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...