sabato 5 luglio 2014

Prendimi nelle tue mani


JULIA PRILUTZKY FARNYjulia-prilutzky-farny-14207

COME DIRE ALL’IMPROVVISO


Come dire all’improvviso:
prendimi nelle tue mani,
Non lasciarmi cadere. Ho bisogno di te:
accetta questo miracolo,
dobbiamo imparare a non meravigliarci
di esserci incontrati,
del fatto che la vita possa stare tutta
in un silenzio o in uno sguardo.
Dobbiamo imparare a essere felici,
a non stupirci
di avere qualcosa di nostro.
Dobbiamo imparare a non temerci
a non sgomentarci
a essere sicuri
a non arrecarci danno.


(da Como decir de pronto, 1997)

.
“L'amore umano è spesso solo l'incontro di due debolezze” scrisse Mauriac. Forse è vero, ma dobbiamo imparare a costruire su queste debolezze, così da fortificarle, a non temere di vivere questo amore che molte volte è stato generato dal caso, a fare tesoro di questo miracoloso intrecciarsi di anime, come dice la poetessa ucraina naturalizzata argentina Julia Prilutzky Farny (1912-2002).


.
Karkabi
DIPINTO DI IRINA VITALEVNA KARKABI
.
--------------------------------------------------------------------------------------------------------
LA FRASE DEL GIORNO
Gli incontri più importanti sono già combinati dalle anime prima ancora che i corpi si vedano.
PAULO COELHO, Undici minuti

Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...