venerdì 6 giugno 2014

Per questa stessa piazza

 

CARLOS PUJOLcarlospujolw

QUI VISSE UN POETA, NON SEMBRA

Qui visse un poeta, non sembra
che legasse molto con la vita.
Dovrebbe aver sognato cose rare
ben al di fuori della sua portata, e camminato
con fare meditativo, come assente,
per questa stessa piazza che oggi sorride
sotto il sole di altri secoli
stupiti della luce che non vedrà.

.

Una targa fittizia, di quelle che si possono leggere sui muri dei palazzi camminando per la città: “Qui nacque…”, “Qui visse…”. Fittizia, ma non troppo forse, probabilmente adattabile ad ogni poeta, a partire dallo stesso Carlos Pujol (1936-2012), critico letterario e traduttore catalano, capace di parlare con gli alberi, di conversare con gli svelti fantasmi della pioggia e di riflettere che “Questa è la domanda: / con quale antico dolore paghiamo / il poco che sappiamo?”

.

dylan-theatre

MONUMENTO AL POETA DYLAN THOMAS A SWANSEA – FOTO © CROFT ACRE

.

--------------------------------------------------------------------------------------------------------
LA FRASE DEL GIORNO
La ricerca della semplicità complica molto la vita. È difficile. Tuttavia, è a portata di mano. Non può andare lontano, perché è dentro di noi. È la più genuina e salvifica delle aspirazioni, la più fedele delle inclinazioni al nostro essere.
CARLOS PUJOL

Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...