mercoledì 25 giugno 2014

Essere l’uno dell'altra

 

JUSTO JORGE PADRÓNJusto Jorge

IL SOGNO DEI LORO SOGNI

Sognarono con il solo tesoro
che qualche volta sapeva abbagliarli:
essere l’uno dell’altra interamente,
diventare indistruttibili per il tempo e il mondo.

Desiderarono plasmarsi con forze telluriche,
metà albero e vento e metà terra e fuoco,
e il soffio della vita navigò nel loro sangue,
sorgendo vigoroso dalla luce
delle loro quattro pupille ammaliate.

Il sogno dei loro sogni fu essersi incontrati,
perché da quell’istante, solitario e profondo,
diventarono anima e ombra di un amore indelebile.

.

L’aspirazione dell’amore vero è essere l’uno dell’altra interamente, diventare una cosa sola. Utopia, probabilmente. Eppure, come dice il poeta spagnolo Justo Jorge Padrón (Las Palmas de Gran Canaria, 1943) quel sogno in realtà è il punto fondante di un amore, è il momento dell’incontro, del riconoscimento dell’altro, è l’istante in cui le anime si sfiorano.

.

Lovers

FOTOGRAFIA © FAVIM

.

--------------------------------------------------------------------------------------------------------
LA FRASE DEL GIORNO
Basta uno sguardo / fugace e ci sentiamo / come il primo giorno: / continua l’amore. Ci basta.
JUSTO JORGE PADRÓN

Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...