mercoledì 16 aprile 2014

Come due specchi

 

MARGHERITA GUIDACCIMargherita Guidacci

LASCIA SIA IL VENTO

Lascia sia il vento a completar le parole
che la tua voce non sa articolare.
Non ci occorrono più le parole.
Siamo entrambi il medesimo silenzio.
Come due specchi, svuotati d’ogni immagine,
che l'uno all'altro rendono
un semplice raggio. E ci basta.

.

Il non detto può uccidere un amore o un’amicizia o almeno incrinarli. Oppure può, al contrario, essere il risultato di un’intimità e di un’intesa così perfetta da non avere bisogno di parole. La poetessa fiorentina Margherita Guidacci (1921-1992) è evidentemente incappata in questo secondo tipo di rapporto, capace di dare un senso anche ai silenzi, di dare espressione al non detto.

.

Erwitt

ELLIOT ERWITT, “CALIFORNIA KISS, 1955”

.

--------------------------------------------------------------------------------------------------------
LA FRASE DEL GIORNO
Quando si sta bene insieme non si ha nessun bisogno di mentirsi, di rassicurarsi. Direi, anzi, che la gioia la si riconosce dal silenzio. Quando la comunione è vera e intera, senza infingimenti, solo il silenzio può esprimerla.
ROMAIN GARY, Cocco mio

Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...