domenica 9 marzo 2014

Una goccia

 

CIRCE MAIA63_pc_01_c

DISCREPANZE

Dice la voce della pioggia:
- Sono la stessa da mille anni
e tra altri mille sarò la stessa.

Ma una goccia, schiacciata sulla finestra,
non è d’accordo.

(da Dos voces, 1981)

.

Una sensibilità sottile pervade questa poesia di Circe Maia (Montevideo, 1932), poetessa uruguaiana: attraverso la scoperta della pioggia su un vetro va alla scoperta di se stessa, alla scoperta del senso del vivere umano, cercando un’interazione con il mondo, con lo scorrere del tempo, con il valore di ogni cosa e di ogni vita.

.

FOTOGRAFIA © DANIELE RIVA

.

--------------------------------------------------------------------------------------------------------
LA FRASE DEL GIORNO
Il più profondo non è intimo: è fuori. / La profondità di vivere giorno per giorno / con gli altri, in mezzo agli altri.
CIRCE MAIA

Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...